close
borker migliori

Fare trading online significa prima di tutto sapere quali sono i migliori broker e scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Trovare il miglior broker italiano può quindi essere una ricerca molto variegata. Esistono in molti casi valide alternative ai diversi broker presenti sul mercato. In ogni caso è sempre bene valutare con attenzione tutto ciò che i migliori broker sono in grado di offrire.

Inoltre non è sempre necessario sceglierne uno solo visto che, date le scarse risorse che richiedono per il primo deposito, è semplice diversificare le scelte.

Ogni broker ha caratteristiche che possono superare gli altri a seconda della propria strategia di trading. Esistono broker dediti alla formazione e particolarmente ricchi di informazioni ed aggiornamenti, altri invece lavorano molto sulla rapidità e semplicità della piattaforma in modo da renderne sempre più intuitivo l’uso, altri ancora puntano su strumenti per la gestione delle posizioni che altri broker curano in maniera minore.

Con tutte queste informazioni è facile capire che la scelta del proprio broker online è cruciale e non sempre facilissima. Occorre quindi portare a conoscenza del futuro investitore le informazioni principali dei broker più interessanti.

Bisogna poi segnalare come alcuni broker operino attraverso i CFD e altri invece utilizzino le opzioni binarie.

Broker CFD o opzioni binarie?

Fare trading con le opzioni binarie e con i CFD (contratti per differenza) sono due modalità piuttosto diverse di investimento.

I CFD in genere implicano degli investimenti di piccole somme che però in alcuni casi possono anche essere piuttosto ragguardevoli. Facile è l’uso dello scalping per fare trading con i CFD sebbene sia possibile mantenere posizioni aperte per diverso tempo ottenendo guadagni anche molto importanti. In sostanza, fare trading online con i CFD è adatto a molte strategie di trading, da quelle a breve o brevissimo termine con investimenti molto limitati fino ad impegni finanziari e temporali più consistenti.

Le opzioni binarie sono decisamente più adatte a chi cerca un guadagno in tempi brevi e brevissimi. Le opzioni binarie inoltre danno la possibilità di investire somme anche bassissime oltre che medie. Si tratta di un modo di investire in Borsa molto più semplice, veloce ed intuitivo. In questo caso l’investimento con le opzioni binarie non può durare più di qualche decina di minuti.

Una delle peculiarità più attraenti delle opzioni binarie è sicuramente l’alto rendimento che può avere l’apertura di una posizione oltre che la velocità di guadagno. Inoltre, all’apertura della posizione si conosce subito quale sarà l’eventuale guadagno realizzato.

Tre dei Migliori Broker 2018

In ogni caso, qualsiasi scelta di broker si faccia, va detto che tutti i migliori broker non applicano nessuna commissione all’apertura della posizione. Di conseguenza se ci si imbatte in costi accessori di questo tipo è bene storcere il naso e rivolgersi a broker più performanti.

BROKERPIATTAFORMAPROMOZIONILICENZADEPOSITO 
Plus500WebtraderConto Demo illimitatoCySEC100 euroinizia-ora *
Trade.comWebtrader & Metatrader4Demo accountCySEC100 euroinizia-ora *
Markets.comWebtraderDemo account FreeCySEC100 euroinizia-ora *

In questo caso i migliori broker presi in considerazione sono tre.

  • Markets.com
  • IQ Option
  • Plus500

Markets.com è il tipico broker di formazione con CFD.

Grazie alle molte sezioni dedicate alla formazione ed all’aggiornamento è particolarmente adatto a chi ha da poco iniziato ad interessarsi al trading online. Non deve essere però snobbato dai trader più esperti visto che tiene molto anche all’aggiornamento delle informazioni, aiutando a rimanere sempre attenti per quel che riguarda i vari mercati finanziari. Ovviamente Markets.com è un broker online sicuro e regolamentato CySEC, di conseguenza pienamente autorizzato ad operare con tutti gli utenti dei paesi dell’Unione Europea, Italia compresa.

Adeguata è la varietà dei mercati su cui è facile negoziare con Markets.com:

  • Azioni
  • Forex
  • Indici
  • ETF
  • Materie prime

Molto interessante è il premio di 25 euro che viene elargito a chi decide di aprire il proprio conto reale. Ovviamente, se la teoria non è stata sufficiente o se ci si trova meglio facendo pratica, è facile aprire il conto demo che evita di incorrere in errori da principianti utilizzando quindi denaro virtuale.

Molto validi sono gli strumenti che Markets.com mette a disposizione. Un ricco calendario economico aiuta a stabilire la propria strategia sia nel breve che nel lungo termine, gli eventi economici permettono di rimanere sempre aggiornati, il trend dei trader e le tendenze attuali invece consentono un certo confronto con gli altri investitori.

Lo strumento più interessante è però Eventi e Operazioni. Grazie ad un algoritmo di Markets.com è facile scremare gli avvenimenti più interessanti ed influenti del calendario economico.

IQ Option è uno dei migliori broker per guadagnare con le opzioni binarie.

Come detto in precedenza le opzioni binarie implicano una strategia differente rispetto all’uso dei CFD. Il deposito minimo per aprire il proprio conto IQ Option è di soli 10 euro. L’investimento minimo è di appena 1 euro. Facile capire è che si tratta di un broker davvero per chiunque. Con le opzioni binarie di IQ Option si può fare trading su di una gran moltitudine di asset presenti sui mercati Forex, Indici, Commodities e Azioni.

Le posizioni con IQ Option possono avere una durata che varia da 60 secondi fino ad una quindicina di minuti. Dunque l’eventuale guadagno è davvero velocissimo.

Ovviamente anche IQ Option è un broker online regolamentato e sicuro, abilitato tramite licenza CySEC ad operare in tutta la UE.

Plus500 è probabilmente il broker online CFD più diffuso.

Si tratta di un broker adatto a tutti, capace di fornire una piattaforma molto semplice ed intuitiva.

Con Plus500 si può fare trading investendo in molti mercati:

  • Indici
  • Forex
  • Criptovalute
  • Materie prime
  • Azioni
  • ETF
  • Opzioni

Uno dei punti forti di Plus500 si può trovare nella diversificazione degli strumenti per la gestione del rischio. La piattaforma di Plus500 permette infatti di controllare le eventuali perdite ed i possibili guadagni in maniera molto curata con il fine di ottimizzare al meglio i guadagni.

Oltre alle notifiche di prezzo che permettono di conoscere quando un asset è arrivato al prezzo desiderato, è facile stabilire lo stop loss, strumento fondamentale per limitare le perdite nonché utilizzare lo stop limit ovvero la chiusura di una posizione una volta raggiunto un determinato guadagno.

Decisamente importanti sono lo stop operativo che di fatto aiuta nei guadagni e lo stop garantito che, in caso di estrema volatilità, blocca le perdite in maniera istantanea esattamente al livello prestabilito.

Ovviamente tutti questi ottimi broker aiutano anche i neofiti grazie ai loro conti demo che consentono a tutti di conoscere il trading online facendo pratica in modo da affrontare in maniera del tutto realistica le dinamiche che gravitano intorno ai mercati finanziari.

Articoli correlati

Tags : broker 2017migliori brokermigliori broker trading