close
investire nel 2017

Su cosa investire nel 2017

Senza scomodare cartomanti o sfere di cristallo, per investire nel 2017 basta un occhio all’anno appena concluso, intuizioni e qualche rischio. Nelle economie globali il 2016 è stato un anno piuttosto interlocutorio. Nonostante avvenimenti che sembravano poter sconvolgere gli equilibri politici ed economici di alcune delle principali potenze mondiali, come ad esempio la Brexit e le elezioni statunitensi, i mercati hanno mantenuto una sostanziale quasi indifferenza permanendo in una situazione di stallo, una stagnazione che sembra potrebbe prolungarsi anche nel 2017.

A livello globale il prezzo del petrolio rimane piuttosto basso nonostante accordi per importanti tagli nelle esportazioni petrolifere. Esiste poi il problema, prettamente europeo, che riguarda la Deutsche Bank. La più importante banca europea infatti resta una grande incognita con i suoi numerosissimi derivati oramai quasi del tutto deprezzati e che non potranno essere rimpiazzati da un supporto statale.

Per gli investitori a breve e brevissimo termine rimarrà dunque un importante riferimento il Forex, seguito dall’utilizzo del trading online anche per investimenti a medio termine. Con questo strumento, anche oscillazioni negative potranno produrre guadagni purché le si preveda in tempo. La volatilità, che rende gli investimenti in borsa poco sicuri, in questo caso sono un occasione per i trader più attenti, perchè ad ogni oscillazione del mercato si può produrre un guadagno. Il 2017 quindi segue la falsa linea del 2016, il trading online rimane una certezza in un mondo, quello finanziario prevalentemente incerto e rischioso.

Plus500

Fermo restando che investimenti sicuri non fanno parte del vocabolario dell’investitore che, come tale, investe del denaro con un rischio che per quanto possa risultare ridotto, è pur sempre presente; l’investitore saggio cercherà, in questa fase di incertezza economica e di presente e prevista volatilità, di diversificare in maniera oculata i propri investimenti realizzando un portafoglio particolarmente variegato.

Bene è sottolineare che investire nei cosiddetti beni rifugio non è quasi mai un errore, in particolar modo in momenti di incertezza. Investire in oro ed investire in argento, che ha andamenti piuttosto simili al metallo giallo, potrebbe essere una valida scelta.

Discorso simile si può fare per il dollaro. La divisa americana infatti beneficia della crescente economia statunitense che, nonostante una certa lentezza rispetto alle previsioni, non pare avere problemi nel rapportarsi con le economie europee. Economie che proseguono in una stagnazione che non lascia presagire momenti di slancio economico.

Per investire nel dollaro o sull’andamento dell’oro, basta aprire un conto gratuito presso la piattaforma di trading autorizzata Consob.

investire nel 2017

Per chi dispone poi di somme importanti sarebbe bene prendere in considerazione l’investimento sicuro per antonomasia, ovvero il mattone. Il mercato immobiliare infatti vive tuttora un momento particolarmente favorevole per chi decide di investire in immobili. Nonostante infatti un lieve aumento nella compravendita di immobili i prezzi tendono a rimanere stabilmente bassi. Difficile però è prevedere fino a quando questi prezzi non subiranno un sensibile rialzo dovuto ad una nuova crescita nella domanda.

Sarà sensato per un buon investitore senza troppe pretese e che non vuole rischiare nulla o quasi darsi ai fondi a basso rischio od ancor meglio ai buoni fruttiferi postali.

Come investire nel 2017

Investire nel 2017 sarà semplice quanto se non ancora più del 2016. Gli strumenti finanziari messi a disposizione degli utenti sono infatti sempre in grande crescita, sia per numero che per utilizzo da parte dei moltissimi risparmiatori che intendono investire somme che vanno dalle poche centinaia di euro alle diverse decine di migliaia.

Sempre maggior importanza avranno nei mercati finanziari i CFD che sono utilizzati soprattutto nel trading online e che permettono di ottenere profitto anche nei momenti di difficoltà dei mercati. Il forex poi non accennerà a rallentare la sua crescita negli investimenti a brevissimo termine con la pratica dello scalping che prevede l’apertura di posizioni per pochi minuti fino a poche ore.

Particolarmente semplice continuerà ad essere l’investimento con ETF che prevedono anch’essi una certa crescita nel loro utilizzo.

Per i nuovi arrivati poi molti broker offrono nelle loro piattaforme delle valide versioni demo che permettono di simulare completamente le dinamiche del trading online.

Per ottenere le migliori strategie ed informazioni su quali titolo, beni o azioni puntare, basterà quindi affidarsi a broker come Trade.com, dove con un account di trading viene fornita una formazione ed un consulente personale che darà tutte le informazioni a cominciare dalla piattaforma di trading, fino ad arrivare a degli spunti sul mercato e le occasioni del momento.

Migliori investimenti del 2017

Non troppo semplice si prevede sarà la scelta per chi decide di iniziare ad investire nel 2017. Certo, avrà a disposizione molti validi strumenti, però potrebbe trovarsi di fronte a molte incognite che potrebbero indurlo al pensiero di rinunciare e credere che il miglior investimento, oltretutto investimento sicuro, sia tenere i soldi sotto al materasso, scelta decisamente sbagliata!

Ci sono però investimenti che dovrebbe prendere in seria considerazione. L’oro, come già detto, oltre a rappresentare un bene rifugio, sembra avere nel suo futuro un certo aumento del suo valore che dovrebbe protrarsi per buona parte del 2017.

Investimenti con possibilità di validi profitti potrebbero poi essere quelli che vengono influenzati dall’economia cinese. Secondo il piano quinquennale di Pechino il Pil cinese dovrebbe avere una crescita annuale del 6% fino al 2020. Una crescita ridotta rispetto ad anni passati, però pur sempre una marcia importante per il colosso cinese.

Nel 2017 ci si potrà anche interessare ad alcune IPO. Sembra infatti che importanti aziende come Ferrovie dello Stato italiane inizieranno la loro quotazione in Borsa. Inoltre aziende ben più recenti ed in imponente crescita come Uber, Snapchat e Airbnb entreranno nel mercato finanziario con un’offerta pubblica iniziale.

Delle società che sono ampiamente già quotate occorre sottolineare che in alcuni casi nel mercato azionario si prevedono titoli che potrebbero ottenere profitti importanti. Monster Beverage Group, reduce da un accordo con Coca Cola, secondo Morgan Stanley potrebbe crescere del 23%, Linkedin del 42%, Sketchers USA del 40% e Google del 18%.

Come precedentemente accennato inoltre il mercato immobiliare sembra sarà un valido investimento per i risparmiatori che decidono di impegnarsi in maniera importante. Investimento però che potrebbe smettere di essere conveniente con il passare dei mesi.

Miglior investimento attuale

Il miglior investimento attuale potrebbe essere quello che vede il Bitcoin in imponente crescita in questo finire di 2016 e che ha ottime previsioni per l’inizio del 2017. Si tratta di un investimento a breve termine che richiede estrema attenzione alle dinamiche del BTC. Bisogna però dire che la crescita fisiologica del Bitcoin si è evidenziata sempre più negli ultimi mesi. Ad inizio agosto 2016 un BTC valeva circa 530 dollari, a fine dicembre invece si attesta sugli 870 dollari con previsioni di uno sfondamento oltre i mille dollari nei primi giorni del 2017.

Plus500

Moneysurfers opinioni e recensioni

Moneysurfers è una digital academy che si pone come obiettivo la divulgazione della filosofia della ricchezza consapevole tramite quello che viene definito un trading etico. Una modalità di trading che mette questo broker in contrapposizione all’iconografia più classica della finanza speculativa. Moneysurfers offre quindi per i propri membri appositi corsi tenuti da professionisti per supportare i novelli traders nel difficile mondo del denaro fluttuante.

Noi ci permettiamo di consigliare a chi è interessato ad un trading online professionale e sicuro, di fare sempre riferimento alla nostra sezione sulle piattaforme di trading, dove vengono esaminate tutte le possibilità per un investire nel 2017 in modo sicuro e fare trading online con i migliori broker online. 

 

Articoli correlati

Tags : come investire in borsadove investire nel 2017fondi investimento 2017forexguadagnare da casainvestimenti postaliinvestimenti sicuriinvestimenti sicuri 2017investimenti sicuri esteroinvestimenti sicuri forexinvestimenti sicuri italiainvestimenti sicuri oggiinvestire in azioniinvestire in bitcoininvestire in oroinvestire nel forexinvestire nel mattonepiattaforma di tradingplus500trade.comtrading onlinetrading online 2017