close
Dove Investire

Investire in azioni Tod’s

investire in azioni tods

Le azioni Tod’s

Investire in azioni Tod’s significa investire in una delle più importanti aziende calzaturiere italiane. Tod’s si occupa infatti della produzione di calzature e di pelletteria di lusso. Nata agli inizi del ‘900 a Porto S. Elpidio (FM) il gruppo Tod’s possiede ben 7 stabilimenti per le calzature e 2 dedicati alla pelletteria.

Del gruppo Tod’s fanno parte anche importanti marchi come Hogan, Roger Vivier e Fay.

Il gruppo, fondato e tuttora di proprietà della famiglia Della Valle, conta oltre 3400 dipendenti ed è attualmente quotato presso la Borsa di Milano nell’indice FTSE Italia Mid Cap. I più recenti dati indicano per il gruppo Tod’s un fatturato di oltre un miliardo di euro con un utile netto di circa 86 milioni.

Attualmente una singola azione Tod’s vale 61 euro.

Grafico quotazioni in borsa

Come comprare azioni Tod’s

Investire in azioni Tod’s può senza dubbio essere una scelta interessante. Il settore del luxury viene spesso considerato uno degli investimenti sicuri. Bisogna sottolineare però che neppure in questo caso si può parlare di investimento sicuro visto che negli ultimi mesi il titolo Tod’s ha subìto un lieve calo.

Per il 2017 le previsioni sembrano però essere rosee ed investire in azioni Tod’s può diventare un buon modo per guadagnare.

Ecco di seguito alcune informazioni per conoscere le azioni Tod’s.

  • Codice Isin: IT0003007728
  • Minimo anno: 58.15
  • Massimo anno: 73.8
  • Ticker: TOD
  • Piattaforma di trading: Plus500

Comprare azioni non è però sempre la scelta più adatta per chi cerca guadagni in tempi brevi. Investire in Borsa mediante l’acquisto di azioni è generalmente qualcosa che può significare un grosso impiego di denaro e di tempo.

Per comprare azioni serve rivolgersi a professionisti che possono trovarsi presso la propria banca o in società di intermediazione. In ogni caso questo genere di operazione richiede comunque un compenso. Spesa che, sommata a quella per le commissioni, si va ad aggiungere a quella per il lotto od i lotti di azioni acquistate. Infatti va considerato che le azioni non si comprano singolarmente bensì a lotti.

Tutto ciò può senza dubbio scoraggiare chi non ha disponibilità adeguate od anche chi intende investire in Borsa in maniera meno impegnativa.

Fortunatamente negli ultimi anni si è fatto strada un modo di investire in Borsa che è sicuramente più facile e conveniente. Con il trading online bastano somme decisamente più moderate e non occorre neppure incappare in commissioni ed acquisti di titoli azionari.

Come investire in azioni Tod’s

Con Plus500, che è uno dei più diffusi broker online, basta aprire un conto con appena 100 euro per iniziare subito ad investire su una grande varietà di asset. Oltre che investire in azioni Tod’s è infatti possibile cercare guadagni da una lunga lista di titoli azionari. Molto importante è inoltre la sezione che consente di investire sul Forex ovvero il mercato delle valute estere. Da considerare sono poi i mercati delle materie prime, degli indici, delle opzioni e degli ETF.

Plus500 permette di essere sempre attenti agli andamenti dei mercati grazie alle sue valide piattaforme. Oltre alla comoda webtrader adatta per chi fa trading da browser esistono apposite piattaforme per Windows, per prodotti Apple oltre che per Android.

Plus500 è un broker online che riscuote molto successo anche per la sua affidabilità. Iscritto e regolamentato da CySec è perfettamente autorizzato ad operare anche in Italia e nei paesi UE. Seguendo importanti norme di sicurezza, Plus500 utilizza conti bancari separati per i propri clienti.

Attraverso i CFD gli investitori possono utilizzare anche strumenti importanti come la leva finanziaria. La leva moltiplica il potere del proprio investimento. Si tratta di uno strumento da adoperare con cautela e dopo aver iniziato a conoscere gli andamenti di Borsa visto che, oltre ai guadagni si possono moltiplicare anche le perdite.

Per chi inizia a fare trading online e investire in azioni, va segnalata inoltre la possibilità di fare pratica senza incorrere in rischi inutili. Aprendo un conto demo infatti si utilizzano solamente soldi virtuali. Così facendo si impara a fare trading con una delle maniere più intuitive e senza rischiare brutte sorprese.

Articoli correlati