close
3 modi per guadagnare online

Come guadagnare online? Vi starete chiedendo se ci sono davvero modi per guadagnare da casa senza dover andare in ufficio.

Grazie alla rete, le opportunità per guadagnare online non mancano, basta solo sapere come e dove cercare.

Innanzitutto se volete guadagnare da casa, dovete avere a disposizione due elementi imprescindibili:

Un computer ed una connessione ad internet veloce.

Il computer è e sarà sempre meglio del tablet o di uno smartphone per determinati lavori online, che sia un laptop o un desktop, l’importante è che non si impalli ogni 5 minuti.

La connessione ad internet veloce, vi assicurerà una maggiore fluidità di dati e quindi maggiori probabilità di guadagno, senza contare le eventuali video call su skype o download o upload di documenti vari.

Quali sono i modi per guadagnare online?

freelance Se si cerca un lavoro online con delle competenze specifiche, allora siti come Freelance.com e xplace.com garantiscono un offerta di lavori online notevole, a patto che si abbiano competenze, pazienza e voglia di lavorare con una paga bassa e competitiva, almeno fino a quando non si avranno sul proprio profilo, raccomandazioni e feedback tali da poter richiedere pagamenti in linea con le vostre skills.

I lavori da freelance sono tantissimi, dal copywriter al fotografo, e tutti sono retribuiti più o meno nella media. Il vantaggio ovviamente è la mobilità ed il fatto di poter sviluppare competenze parallele, gestendosi indipendentemente, il tempo libero e quello lavorativo.

Certo non è facile trovare un lavoro da freelance senza competenze e senza feedback positivi. Il segreto per ottenere il primo incarico è abbassare la richiesta economica e stilare un profilo online dettagliato ed interessante.

Ma per guadagnare online oggi non servono competenze già acquisite. Ci sono canali che permettono guadagni giornalieri sopra la media ed una formazione gratuita.

Il trading online è un modo nuovo per giocare in borsa da casa e guadagnare online. Ovviamente servono delle basi, e sono proprio i broker stessi a darle.

Per diventare un trader professionista basta seguire i corsi di formazione gratuita, fare pratica con un conto di trading demo ed ovviamente avere le motivazioni per farlo.

Per guadagnare online da casa non ci sono scorciatoie. Anche con il trading online, ci vuole pazienza e voglia d’imparare uno strumento che può davvero cambiare la vita.

Fare trading online da casa è un lavoro a tutti gli effetti, con il vantaggio di lavorare da casa e gestire il proprio tempo libero.

Come guadagnare online facendo trading?

Per prima cosa serve un conto di trading.

Plus500, leader indiscusso del mercato finanziario, offre un conto gratuito, senza spese di gestione ed una piattaforma di trading online demo che permette anche ai meno esperti di fare pratica prima di investire denaro in borsa.

Per aprire un conto basta cliccare qui, inserire i dati, inviare i documenti via mail, ed iniziare il percorso formativo per diventare trader professionisti.

webtrader mobilePer correttezza vogliamo ricordare che il trading online a differenza di altri lavori da freelance, ha dei rischi. Infatti chi decide di lavorare da casa facendo trading online deve avere a disposizione almeno 100 euro per iniziare, ed il rischio sta nel fallire e perdere i 100 euro investiti.

A fronte di questo rischio, i guadagni potenziali giornalieri sono altissimi. Il trading online se affrontato come uno strumento finanziario vero e proprio, permette di arrivare a guadagnare da casa cifre importanti.

Guadagnare online con Youtube

Anche fare video oggi permette di guadagnare. Certo non è da tutti fare un video e sopratutto non riesce a tutti, di catturare migliaia di persone con il video stesso. Youtube permette di guadagnare da casa.

Come si fa a guadagnare con Youtube?

lavoro online youtubeBasta creare un video unico, che sia eccessivamente divertente o triste, l’importante è che catturi migliaia di visualizzazioni. In base alle visualizzazioni raggiunte, Youtube paga.

Ma quanto paga Youtube ogni 1000 visualizzazioni?

Ci sono accordi specifici tra uno Youtuber e Youtube, si va da 1 euro ogni 1000 visualizzazioni ai 10 euro.

Certo è che in base al successo, Youtube aumenterà il pagamento e potete immaginare come sia facile guadagnare online se si ha un canale youtube seguitissimo.

Oltre a questo, uno Youtuber può anche siglare accordi pubblicitari con un partner commerciale e guadagnare con la pubblicità. Sempre più video mostrano prima dell’avvio, uno spot commerciale. Questa è un altro modo per guadagnare online.

 

Articoli correlati

Tags : freelanceguadagnare con youtubeguadagnare da casaguadagnare onlinetrading online