close

Plus500: Il broker per i tuoi investimenti sicuri

Perché PLUS500? Recensione ed Opinioni 

Plus500

Quando parliamo di investimenti sicuri, non possiamo che recensire Plus500, il broker sponsor dell’Atletico Madrid e registrato Consob per operare in Italia. Un aspetto fondamentale dopo aver scelto il tipo di investimento adatto al nostro profilo di rischio, è infatti proprio la scelta dell’intermediario a cui affidarci.

plus500-atletico-madridQualche anno fa era impensabile comprare o vendere azioni, stando seduti sul divano di casa o in ufficio. In pochi anni siamo passati dalle contrattazioni telematiche riservate solo ai grandi investitori ed attraverso intermediari come le banche, al trading accessibile a tutti comodamente da casa, con un computer o smartphone, in piena mobilità e flessibilità grazie anche a broker come Plus500 che hanno reso possibile fare una negoziazione ed investire piccole o grosse cifre mentre siamo in metropolitana o in sala di attesa dal dentista.

In materia di investimenti online, Plus500 è l’evoluzione del trading, una sorta di trading 2.0, e viene da tutti considerato uno dei broker CFD, leader mondiale per sicurezza ed affidabilità.

In questa guida analizzeremo i vari aspetti, dai semplici passi su come iniziare, come effettuare il primo deposito, come fare trading e come prelevare, agli aspetti più tecnici del broker ed i suoi punti deboli ed i suoi vantaggi.

Ovviamente torniamo a ricordare che un un investimento di questo tipo comporta dei rischi, quindi prima di investire, valutate bene e differenziate il più possibile l’investimento.

Con sede nel Regno Unito, Plus500 UK Ltd aperta nel lontano 2010 a Londra ed è stato uno dei primi ad introdurre la negoziazione di CFD (contratti per differenza), ed oggi offre ai sui clienti altri svariati prodotti di negoziazione come ETF (exchange traded fund), Forex e futures.

Plus500 regolamentazione

Come detto in precedenza, se affido i miei risparmi e decidi di usare un broker anziché un altro per fare trading online, è perché mi fido del broker. La prima cosa da verificare è la regolamentazione.

Plus500: Regolamentazione e sicurezza

Quando investiamo online la paura più grande è quella di una truffa. I miei soldi sono sicuri? A questa domanda Plus500 risponde con una totale sicurezza dei fondi investiti, perché essi vengono separati da quelli che sono i fondi societari, in conformità con le norme sui fondi del cliente della CySEC. Plus500UK Ltd è autorizzata e regolata dalla FCA (FRN 509909) e la sua succursale cipriota, Plus500CY LTD è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (licenza n ° 250/14).

Nessun pericolo di bail-in quindi come per le banche! Dobbiamo però sempre considerare che malgrado Plus500 sia uno dei migliori broker CFD è opportuno ricordare che il tuo capitale è comunque a rischio.

In caso di reclami, In qualità di broker regolamentato CySEC, Plus500 è obbligata a mettere in atto procedure interne finalizzate a una tempestiva ed equa gestione dei reclami stessi.
Questo dimostra come, nella scelta del broker, a prescindere dalla vere recensioni più o meno oneste che ci sono in giro, la prima cosa da fare è andare sul sito del broker e verificare di persona la regolamentazione, l’informativa sui rischi ed i termini dell’accordo.

Plus500: DEMO

demo plus500

In termini di sicurezza e di investimenti sicuri, abbiamo già detto che è sempre meglio investire su qualcosa che si conosce. I consigli sono utili ma l’esperienza diretta è molto più efficace. In questo caso, visto che per molti sarà una materia nuova, il trading online si impara gradualmente con le demo.

Plus500 mette a disposizione di tutti i suoi trader, da i neofiti ai più esperti che vogliono solo conoscere la piattaforma di trading, una demo completamente gratuita per fare pratica o conoscenza.

Il modo migliore quindi per conoscere Plus500 ed apprezzarne le qualità, è quello di scaricare la demo gratuita, aprire un conto demo appunto e fare trading con somme virtuali.

Perché iniziare con un conto demo?
• Nessun vincolo di tempo, usate la demo fino a quando non siete sicuri di aver imparato come fare trading.
• Condizioni di mercato reali, tutto perfettamente reale, ma senza rischi (e guadagni)
• Apprendere, controllare e simulare le tue strategie di trading

Come aprire un Conto Demo?
Per aprire un conto demo con Plus500 è sufficiente andare sul sito di Plus500 e cliccare su Conto demo.
Cliccando sul link del conto demo, vi troverete nella pagina di introduzione alla negoziazione con fondi in modalità demo, giustamente definita da Plus 500 come il miglior modo per poter iniziare ad imparare il trading online.

Plus500 conto demo

Cliccando su “Inizia Negoziazione” si procederà dunque con il download del software della piattaforma di trading di Plus500. In 2 minuti avrete sul vostro computer la piattaforma di negoziazione da dove potrete operare con azione, valute, materie prime ed indici di borsa, imparando senza rischi come diventare un trader esperto.

 

Le opinioni sul conto demo di Plus500 sono tra le più positive. È lo strumento indispensabile per iniziare il vostro percorso di trader, quello da cui tutti sono partiti e che migliaia di utenti usano tutt’oggi per imparare.

Plus500: Bonus

Vogliamo qui subito partire con una distinzione. Abbiamo due tipi di bonus, quelli di benvenuto, detti anche bonus senza deposito ed i bonus deposito, quelli appunto che vengono aggiunti dopo il versamento.

Qui parliamo del bonus di benvenuto, che Plus500 offre a tutti i nuovi iscritti e senza vincoli di deposito e per questo senza rischio.
Plus500 offre 25 euro, soldi reali aggiunti all’apertura del conto (solo iscrizione).

Il bonus di Plus500 è valido per i conti reali, quindi una valida alternativa al conto demo, perché anche qui non si effettua nessun deposito, quindi si fa trading con soldi offerti dal broker.

*Per ogni tipo di bonus rimandiamo alla lettura dei T&C sul sito.

Ecco come ricevere il bonus senza deposito di Plus500.

Attenzione, Plus500 offre anche la possibilità di prelevare il bonus gratuito, ma per far ciò si ha bisogno di accumulare 100 TPoints ovvero punti trader.
Questo perché dando 25 euro, deve assicurarsi che non ci siano eventuali truffe a riguardo.
Per sapere come prelevare il bonus, basta andare sulla pagina relativa al bonus e verificare in base allo strumento usato quanti TPoints serviranno.

Oltre al bonus gratuito ottenibile senza deposito ma solo con la registrazione, Plus500 offre promozioni mensili davvero appetibili.

Ecco la promo di questo mese!

Plus500: Documenti richiesti

Parlando di un Broker regolamentato e che sposa le leggi di antiriciclaggio, in fase di apertura di un conto reale, si dovranno inviare tramite piattaforma, i documenti che attestino la propria identità e residenza.

Come documento d’identità sono ammessi patente, carta d’identità o passaporto che mostrino:
Foto
• Numero del documento d’identità
• Nome e cognome
• Data di nascita
• Data di scadenza

Per la verifica della residenza, serve un documento, tra i seguenti, che indichi il tuo nome e cognome e indirizzo:
◦estratto conto bancario
◦estratto conto di carta di credito
◦bollette

A volte, per verificare la fonte del deposito può essere richiesta anche la copia della carta di credito o di debito usata (basta oscurare le 8 cifre intermedie) o un estratto conto della carta di credito o debito usata.

Plus500: Tasse

la tassazione sul trading online

Vogliamo anche trattare un argomento un po’ scomodo per noi Italiani: la questione tasse sui profitti ottenuti con Plus500.

Venendo a mancare un sostituti di imposta, si deve provvedere alla dichiarazione delle tasse autonomamente, con la dichiarazione dei redditi. Considerando che l’aliquota oggi è del 26%, non vi è alcuna ragione per non dichiarare i profitti, anche se la probabilità di essere scoperti come evasori sono quasi nulle.

Molti trader non dichiarano i profitti, non è un ipotesi che ci sentiamo di avallare, anche perché il broker fornisce tutta la documentazione necessaria, facilitando il calcolo per la dichiarazione dei redditi.

Questo sottolinea anche il fatto che il trading online è una pratica legale e legittima, che può produrre un reddito importante, e come tale va dichiarato per stare in pace con la legge e la nostra coscienza.

Prelevare con plus500

Se vogliamo prelevare i guadagni ottenuti con Plus500, vi sono vari strumenti, ma noi consigliamo di usare la carta di credito o prelevare i fondi con Paypal. Solitamente il sistema riconosce come metodo di prelievo, lo stesso usato per i depositi, quindi se avete effettuato il versamento con carta di credito, il vostro metodo di prelievo sarà ancora la carta di credito usata.

Come posso prelevare fondi su Plus500?

Per effettuare un prelievo basta seguire le seguenti istruzioni:

Cliccare su “Gestione dei Fondi” → “Prelievo” → Selezionare il metodo di prelievo che preferisci → Compilare i campi e cliccare sul pulsante “Invia” (su dispositivi mobile, è possibile accedere alla schermata “Gestione dei Fondi” direttamente dal pulsante del menu).

Plus500: WebTrader

Plus500_webtrader

Oltre alla questione sicurezza dobbiamo anche occuparci del lato tecnico e qui entra in gioco la piattaforma di trading di Plus500, la WebTrader.

E’ fondamentale per ogni trader che gli strumenti messi a disposizione dal broker, siano giusti, facili da usare e d‘immediata comprensione. Per ogni investitore che si rispetti, che usi un suo modus operandi, con l’utilizzo di grafici per l’analisi tecnica, di indicatori e così via, la produttività e l’efficacia delle operazioni di trading dipende in gran parte dalla qualità della piattaforma.

Molti pensano erroneamente che il trading online sia solo una questione di fortuna, sicuramente non sanno di cosa stanno parlando.
La scelta della piattaforma di trading, è la prima cosa da prendere in considerazione e lo diciamo dopo anni di esperienza di trading.

Per questo motivo consigliamo di non sottovalutare la scelta ed affidarsi solo a piattaforme di trading di livello superiore come la WebTrader di Plus500.

Plus500

Perché scegliere la Webtrader di Plus500?

Innanzitutto per compatibilità. Il software offerto da Plus500 è accessibile su ogni tipo di computer, smarphone e tablet. E’ possibile utilizzarla e quindi fare trading online sui mercati anche solo aprendola direttamente all’interno del browser, senza scaricare alcun software.

La piattaforma Plus500 Webtrader è compatibile ed accessibile anche per chi utilizza un Mac nella versione online, quindi senza download (compatibile anche per sistemi Linux), da mobile grazie all’app progettata e funzionante su Iphone e Ipad (con sistema operativo IoS) ed anche sugli smartphone e tablet Android di ultima generazione.

Plus500: Download

webtrader mobile

Per ottenere in pochi secondi la piattaforma di Plus500 ed iniziare a fare trading con il tuo computer o il tuo smartphone, basta effettuare un semplice download.

Il software sarà installato sul tuo PC e sarà a tua disposizione per fare investimenti sicuri su diversi strumenti, tutto questo in pochi secondi, occupando davvero pochissimo spazio sul computer in uso.

Inoltre è molto leggero e non richiede requisiti di sistema troppo alti, ed ovviamente non inciderà sulle performance del computer perché richiede davvero poca memoria e risorse di sistema.

La piattaforma non ha rallentamenti o malfunzionamenti, cosa fondamentale quando si opera online e si fanno investimenti dove la tempistica è tutto.

Il Download prevede pochi secondi ed anche l’installazione è un processo molto veloce e facile anche per i meno esperti in informatica.

Per non sbagliare e per eccesso di informazione, vi forniamo i passi da seguire per il download della piattaforma di trading di Plus500:

Collegarsi con questo link alla pagina che porta direttamente al download della piattaforma www.plus500.it.
• Una volta ottenuto l’installer (il file eseguibile) basta cliccarci su ed in pochi secondi l’installazione automatica è completa.
• A questo punto si apre il programma e di seguito vi spieghiamo come effettuare il primo login e la registrazione.

Plus500 Webtrader : login (log in) e registrazione

Per iniziare ad usare la piattaforma, basta aprire un account demo o reale con Plus500.
La registrazione, semplice ed userfriendly si fa in pochi minuti, basta seguire i seguenti passi:

1. Dal sito di Plus500, cliccate su “Inizia a negoziare”
2. Scegliere il tipo di conto da aprire: le scelte sono 2, “Conto Reale” e “Conto demo”. In qualsiasi momento potrete passare dal conto demo a quello reale.
3. Registrarsi, fornendo Email e Password e Confermando la password (3 campi obbligatori)
4. Cliccate su “Crea Conto”

A questo punto, riceverete una mail di conferma all’indirizzo email indicato nella registrazione, come conferma dell’avvenuta registrazione su Plus500.

Siete ora pronti per iniziare a fare trading con uno dei migliori broker in circolazione.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Plus500
Author Rating
5